MENU

Biglietti, si chiude oggi la “finestra” per i dipendenti Credit Suisse

14 febbraio 2014 • Sport news

Biglietti mondiali: la seconda fase di vendita ha chiuso i battenti a fine gennaio e lo slot dedicato alle varie federazioni il 7 febbraio. Resta aperta, ancora per poche ore, una chance riservata ai dipendenti svizzeri del Credit Suisse: il gruppo bancario ha infatti a disposizione alcuni biglietti in qualità di sponsor dell’Associazione Svizzera di Football (e per questo sborsa 10 milioni di franchi l’anno) e li piazzerà ai suoi impiegati. Non gratuitamente, però. I tagliandi saranno regolarmente venduti e gli incassi girati alla federazione. In caso di richieste superiori alle offerte, la banca provvederà a un sorteggio: chi vince va in Brasile. Ovviamente, a pagamento.

A. Z.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »