MENU

Ritiro premondiale: la Croazia sceglie Bad Tatzmannsdorf

31 gennaio 2014 • Sport news

La Croazia ha scelto Bad Tatzmannsdorf per il ritiro premondiale. La decisione, ufficializzata oggi, è stata presa da una commissione guidata da Damir Vrbanović (presidente esecutivo della federazione croata) e dal tecnico Niko Kovač. Il piccolo comune del Burgenland austriaco, che aveva già ospitato la Reprezentacija durante i campionati europei 2008 e prima della rassegna continentale 2012, ha vinto la concorrenza di altre località.  “Abbiamo trovato condizioni eccellenti anche in altri posti”, ha commentato Kovač. “Ma non c’è alcun dubbio che, per noi, la soluzione migliore sia Bad Tatzmannsdorf”. Da giocatore, l’attuale tecnico ha partecipato a Euro 2008, alloggiando proprio nel centro termale austriaco. Di cui ha apprezzato l’accoglienza “e le condizioni di lavoro perfette”.

La Croazia resterà in Austria dal 21 maggio alla partita amichevole di fine mese. Il 3 giugno, poi, l’undici di Kovač volerà in Brasile e si stabilirà all’ecoresort Tivoli, nella regione di Bahia, che ospiterà la squadra croata per l’intero periodo dei mondiali.

Guido Berger

In alto, il municipio di Bad Tatzmannsdorf

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »