MENU

Löw: “ecco perché non ho chiamato Gómez”

9 maggio 2014 • Sport news

Forse Mario Gómez se lo aspettava. Ma il suo mancato inserimento nella lista dei 30 pre-convocati ha, comunque, fatto discutere. E Joachim Löw, Ct della Germania, ha dovuto spiegare perché ha escluso l’attaccante della Fiorentina. “Da settembre a oggi, Gómez ha giocato solo 280 minuti”, ha affermato il tecnico. “Penso che non sia in grado di ritrovare la condizione per i Mondiali”. Una considerazione che, invece, non è stata estesa a Sami Khedira, anch’egli in recupero da un infortunio. “Nelle ultime settimane sta recuperando con regolarità”, ha detto Löw. “Ha la personalità e l’esperienza che sono indispensabili per un campionato del mondo: per questo motivo mi sono preso il rischio di convocarlo”. Qualcosa ci suggerisce che il centrocampista del Real sarà inserito nella lista definitiva dei 23.

Roderick Lewis

La foto di Gómez è di Steindy (licenza Creative Commons)

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »