MENU

Incontro in CCIB per le imprese che vogliono investire in Brasile

7 ottobre 2014 • Economia news

Un incontro, gratuito e a numero chiuso, destinato alle imprese italiane interessate a investire in Brasile con l’obiettivo: di illustrare agli imprenditori del nostro Paese le peculiarità del mercato brasiliano, ma soprattutto fornire loro gli strumenti per districarsi tra cavilli giuridici, aspetti fiscali e barriere doganali.
E’ questo il programma del meeting “Approfondimenti Paese, come smobilizzare i crediti verso il Brasile” organizzato dalla Camera di commercio Italo-Brasiliana –  CCIB – per il prossimo 14 ottobre nella sua sede di via Moscova 3, a Milano sostenuto dal Banco do Brasil, la più grande e autorevole istituzione bancaria del Paese, presente su tutto il territorio e, in Italia, con una succursale nel centro storico di Milano. Parteciperanno ai lavori le due più alte cariche della banca brasiliana, il direttore generale Wladimir Olchenski e il suo vice Luiz Henrique Pisanelli che parlerà di sostegno al credito e all’esportazione, temi cruciali per gli imprenditori intenzionati a investire all’estero. Il presidente della Camera di Commercio italo-brasiliana Luciano Feletto, (nella foto) animatore di una struttura che conta ormai 60 anni di vita e sostenitore della necessità di investire o esportare all’estero come’unica via per restare in vita in tempi di crisi, interverrà affrontando gli aspetti tecnici e societari.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »