MENU

La giustizia sportiva manda la Portuguesa in B

28 dicembre 2013 • Sport news

La Portuguesa è retrocessa in serie B. Lo ha deciso, in appello, il tribunale superiore di giustizia sportiva brasiliana. La sentenza, che ripesca il Fluminense in serie A, è dovuta all’utilizzo del centrocampista Heverton, squalificato. Alla Lusa sono stati tolti i punti conseguiti irregolarmente, sbalzando la squadra paulista in zona retrocessione. Automatico, dunque, il declassamento in seconda serie.

A.Z.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »