MENU

LA WEBCRONACA DEL SORTEGGIO MONDIALE.

6 dicembre 2013 • Sport news

Signore e signori, grazie di aver seguito la webcronaca diretta con noi. Ricordiamo che il mondiale inizierà il 12 giugno alle 21.00 (ora nostra) con Brasile-Croazia. L’Italia esordirà contro l’Inghilterra a Manaus, il 14 giugno: la vedremo all’1 di notte del 15. Sempre il 15 potremo assistere all’esordio della Svizzera, contro l’Ecuador, a Brasilia alle 16. Grazie dell’attenzione e boa tarde!

 

Non facilissima la partenza del Brasile, che debutterà con la Croazia. Clamoroso, ripetizione della finale 2010 nel girone B: questo mette a nudo i limiti del meccanismo di questo sorteggio. Girone abbordabile per la Svizzera. Più duro il girone per l’Italia, con Uruguay e Inghilterra. Germania-Portogallo nel gruppo G.

Ricapitoliamo:

Gruppo A. Brasile, Croazia, Messico, Camerun

Gruppo B. Spagna, Cile, Australia, Olanda.

Gruppo C. Colombia, Costa d’Avorio, Giappone, Grecia.

Gruppo D. Uruguay, Italia, Costarica, Inghilterra.

Gruppo E. Svizzera, Ecuador, Honduras, Francia.

Gruppo F. Argentina, Nigeria, Iran, Bosnia.

Gruppo G. Germania, Ghana, Usa, Portogallo

Gruppo H. Belgio, Algeria, Corea del Sud, Russia.

 

18.17 Finisce il sorteggio. La Russia, buona ultima, con il Belgio. E ora, ancora musica!

18.15 Nel gruppo della Germania capita il Portogallo!

E ora la Bosnia, con l’Argentina. Gli esordienti bosniaci potrebbero farcela.

Ora la Francia, con la Svizzera. Buon girone per la Nati.

Inghilterra! Nel girone dell’Italia. Il girone diventa davvero tosto!

Estratta ora la Grecia. Completerà il girone della Colombia.

Olanda con Spagna, Cile e Australia. Clamoroso! La finale del 2010

18.09, Croazia con il Brasile. Un’europea un po’ ostica, ma non il peggio, per i verdeoro.

Corea del sud con il Belgio.

Stati Uniti con Germania e Ghana. Rivincita fra stelle e strisce e africani

Iran con Argentina e Nigeria.

Svizzera con l’Honduras. Come quattro anni fa. Fu un misero pareggio per la Nati.

Il Giappone di Zaccheroni. con Colombia e Costa d’Avorio. Costarica nel girone di Italia e Uruguay! Buona per gli azzurri.

Australia con Spagna e Cile.

18.04 Prosegue il sorteggio. Messico con il Brasile! L’incubo di Londra 2012 per i verdeoro.

Ghana nel gruppo G con la Germania, con il Belgio l’Algeria.

Gruppo F: l’Argentina con la Nigeria.

Gruppo C: con la Colombia capita la Costa d’Avorio di Drogba.

Con la Svizzera capita l’Ecuador. Molto bene per la Nati.

Camerun nel girone del Brasile.

Ora estratto il Cile, con la Spagna nel gruppo B.

17.57 Zidane estrae l’Europea che dovrà affrontare una testa di serie sudamericana. E’ l’Italia!

Gruppo H: Belgio

Gruppo G: Germania.

Gruppo F: Argentina.

Gruppo E: Svizzera.

Spagna: gruppo B. Colombia: gruppo C.  Gruppo D: Uruguay.

17.53 Spostata l’europea del pre-sorteggio. Cafu ufficializza che il Brasile è nel gruppo A. Era già stato deciso in precedenza.

 

Spiega Valcke: nell’urna X ci sono le quattro teste di serie sudamericane; dopo il sorteggio, verrà estratta una pallina dall’urna europea e sarà inserita nell’urna 2. Subito dopo, saranno estratte le teste di serie assegnate agli 8 gironi. Infine, dall’urna X, la testa di serie sudamericana che affronterà l’europea nell’urna 2.

Valcke ricorda le fasce:

Fascia 1 (teste di serie): Brasile, Argentina, Colombia, Uruguay, Svizzera, Germania, Spagna, Belgio
Fascia 2: Algeria, Camerun, Costa D’Avorio, Ghana, Nigeria, Cile, Ecuador
Fascia 3: Australia, Iran, Giappone Corea del Sud, Costa Rica, Honduras, Messico, Stati Uniti
Fascia 4: Bosnia Erzegovina, Croazia, Inghilterra, Francia, Grecia, Italia, Olanda, Portogallo, Russia.

 

17.48. Entrano i vecchi campioni, che controlleranno le urne: prima Hurst  poi Mario Kempes, in seguito Cannavaro, Matthaeus e Zidane, Hierro e Cafu – che ha l’onore di presidiare l’urna delle teste di serie… poi entra Ghiggia, uno dei protagonisti uruguagi del “Maracanazo” 1950. Valcke, segretario della Fifa, spiega il meccanismo del sorteggio.

17.46 E’ entrata la Coppa del Mondo

17.44 Inizia la presentazione delle città mondiali

17.42 E’ il momento del grande Pelè!

17.37 E’ il momento di Marta, la miglior calciatrice brasiliane di tutti i tempi, che entra con la mascotte Fuleco

17.35 Commento della televisione messicana: “200 dollari per un pallone ufficiale!”. Mostrano il pallone ufficiale dei Mondiali dal loro studiolo

17.32 La bella Adriana Lima presenta il pallone dei Mondiali. Parte una clip di presentazione delle squadre partecipanti, continente per continente. Si comincia con l’Europa. In ordine alfabetico. E’ poi il turno della Concacaf.

17.31  Arriva Ronaldo. Breve intervento dell’ex interista.

17.20 Parte una clipcommovente sulla storia dei Mondiali

17.17 Dilma: Il Brasile “ha una storia di successo nel calcio, è la terra di Pelé, miglior giocatore di sempre, è la terra di Ronaldo, miglior goleador di ogni coppa”

17.15 Blatter “Era arrivata l’ora che il Brasile organizzasse ancora la Coppa del mondo”, era “necessario”. “Il calcio connette le persone”. Appello ai brasiliani “state tutti uniti”, perché i mondiali in Brasile “siano una grande festa”. “Sarà una grande Coppa del Mondo”.

17.13 Dilma: “Il Brasile, come tutti sanno, è il paese del calcio. Il calcio è nel cuore di tutti i brasiliani”

“Brasile, terra di opportunità” “Un Brasile che preserva il suo patrimonio di biodiversità” “Noi sappiamo che la Coppa sarà una grande coppa”

17.12 Annunciano un momento di silenzio per Nelson Mandela.

17.11 Entra Dilma Rousseff, presidente del Brasile, con Sepp Blatter, presidente della Fifa.

17.06 Parte la musica: Alcione e il rapper Emicida

17.05 Fernanda Lima e Rodrigo Hilbert lanciano il video promo.

17.01 Entrano Fernanda Lima e Rodrigo Hilbert, che presenteranno la kermesse. Iniziano a introdurre i sorteggi. Ricordo di Nelson Mandela.

 

17.00 Signore e signori buongiorno e benvenuti alla webcronaca dei sorteggi offerta da Buongiorno Brasile. In diretta, dai vostri schermi.

In attesa della diretta, un po’ di intrattenimento musicale. Ecco a voi, un grande concerto di Tom Jobim, Vinícius de Moraes, Toquinho e Miucha registrato il 18 ottobre 1978 presso gli studi della Radio Televisione Svizzera Italiana. Buona visione e buon ascolto!

 

 

E’ tempo di sorteggi. Alle ore 17.00 parte la webcronaca di Buongiorno Brasile. In diretta, dai vostri schermi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »