MENU

Pirlo, Lahm e Błaszczykowski testimonial della polacca Drutex

11 giugno 2014 • Economia news

Con l’inizio dei Mondiali di Calcio in Brasile previsto per domani 12 giugno l’azienda polacca leader in Europa nella produzione di finestre e porte Drutex si presenta in Italia con una nuova campagna pubblicitaria pianificata fino alla fine dell’anno su tv, radio, stampa, media di settore, realizzata dall’agenzia Stars on Field con l’art director Pietro Maestri e la casa di produzione Casta Diva.

Per rafforzare la riconoscibilità del marchio sul mercato europeo, l’azienda ha scelto come ambasciatori icone calcistiche di fama internazionale dei Paesi chiave della sua rete commerciale: dall’Italia, il pluripremiato centrocampista juventino Andrea Pirlo (campione del mondo, campione d’Italia, vincitore della coppa UEFA Champions League), dalla Germania, Philipp Lahm (capitano della nazionale tedesca e del Bayern Monaco, nonché vice campione d’Europa, campione di Germania, vincitore del campionato del mondo per club FIFA) e, dalla Polonia, Jakub Błaszczykowski (centrocampista del Borussia Dortmund e della Nazionale polacca, di cui è capitano).

Alla base della decisione di collaborare con questi tre campioni Europei c’è la necessità di aumentare la visibilità del brand soprattutto in Italia e in Germania, due Paesi in cui Dritex è presente con la sua offerta di finestre e che costituiscono i suoi più importanti mercati esteri: per questo motivo l’azienda continua ad investire su di loro ampliandone sempre più la rete distributiva. La collaborazione si fonda sulla volontà di “legarsi solo ai migliori” e su “principi comuni, quali esperienza, alta qualità, precisione, tecniche innovative e velocità”, dice Leszek Gierszewski, presidente Drutex.

Nata nel 1985, l’azienda con sede a Bytow in Pomerania, ha conquistato il mercato europeo, raggiungendo la posizione di leader indiscusso nella produzione di finestre, porte, facciate continue di qualsiasi dimensione, in PVC, alluminio e in legno, esportando in tutto il mondo. Nel 2013, il 70% del suo fatturato è stato generato dall’attività di export. Ricerca di soluzioni individuali tecnologicamente avanzate, consegna in Europa in 7 giorni, elevati standard qualitativi nel rispetto delle normative internazionali, in materia di risparmio energetico e attenzione all’ambiente si annoverano tra i punti di forza dell’azienda.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »