MENU

Pmi e multinazionali sull’onda dei Mondiali per fare business

18 giugno 2014 • Economia news

image001Con l’inizio dei Mondiali molte aziende (dalle Pmi alle multinazionali) hanno promosso azioni commerciali sfruttando l’evento mediatico per ottenere maggiore audience. Come ha fatto per esempio pluripremiato pasticciere salentino Giovanni Venneri, che propone un suo personalissimo contributo offrendo un Pangioia * all’esecutore materiale di ogni gol italiano.
Giovanni Venneri è il titolare della pasticceria “Cafè dei Napoli” di Alliste, in provincia di Lecce, e da oltre due anni sta lavorando a una nuovissima visione dell’arte bianca, ossia quella di effettuare sperimentazione e ricerca al fine di produrre sempre più articoli basati sul principio che gli ingredienti devono essere pochi, di qualità eccellente, freschi e, soprattutto, a km 0 (in alcuni casi persino a metro 0). Pertanto viene utilizzato l’olio extravergine d’oliva prodotto dall’azienda vicina di casa al posto del burro, il miele prodotto nel paese limitrofo al posto dello zucchero e altri prodotti quali lievito madre, fichi, vincotto, aloe vera, melograno, albicocche, etc. tutti rigorosamente pugliesi se non addirittura salentini. Tutto questo scrupoloso lavoro ha permesso la nascita di prodotti quali il PanSorriso, il PanBellezza, il PanGioia, il Vincottino, il Sorbetto all’albicocca di Galatone e così via.

 

moncialiebook cover

Ai Mondiali degli ebook con IBS.it

Un altro esempio di un’altra azienda che cavalca l’onda e l’interesse verso i Mondiali di calcio per lanciare la propria proposta commerciale è quello di IBS.it che propone i primi Mondiali della storia degli ebook. Fino al 13 luglio, in concomitanza con il Campionato del Mondo di Calcio del Brasile, ogni giorno, sul sito di IBS.it si sfideranno due titoli tra quelli in offerta nella sezione Solo per Oggi su IBS.it. Ad aprire i giochi è stato il match tra Al limite della notte di Michael Cunningham (ed. Bompiani) e il nuovissimo romanzo di Andrea VitaliQuattro sberle benedette (ed. Garzanti Libri), vinta da quest’ultimo con il 69% di preferenze.

Per IBS l’operazione Mondiali degli ebook rappresentano anche un confronto tra le diverse tipologie di lettore. Tra chi gioca in attacco e ama i romanzi d’avventura e chi invece ha un animo da difensore e quindi punta tutto sui classici. Tra chi è abituato a osservare con occhio clinico, come il portiere, e si tufferà su un romanzo storico e chi, nella sua posizione da mediano, correndo ovunque sul terreno di gioco si lancerà su tutti i generi. Acquistando il titolo che risulterà essere il più venduto della giornata, si parteciperà automaticamente all’estrazione dei premi tra cui un ereader AQUA, un ereader Basic Touch e numerose Happy Card. Il calendario del campionato è online sul sito di IBS.it e sarà aggiornato con il tabellone degli ebook vincenti giorno per giorno.

 

Concorso1 (2)

Anche i grandi colossi si fanno sentire fino in Brasile.

E’ questo il caso di Ford che ha lanciato la campagna ‘Fatti sentire fino in Brasile’: con il concorso Ford dedicato ai tifosi che mette in palio un viaggio e un soggiorno di 1 settimana a Rio de Janeiro per 2 persone. Per prendere parte all’estrazione del premio è necessario collegarsi al sito www.fattisentirefinoinbrasile.it e registrarsi al microfono mentre si manifesta la propria sfegatata esultanza da tifoso. Ogni contributo farà procedere la nuova Ford EcoSport in un viaggio virtuale dall’Italia al Brasile, facendo raggiungere al SUV compatto Ford la terra, il Sud America, in cui è stato progettato e sviluppato. EcoSport è il primo modello globale Ford a essere stato progettato e sviluppato in Sud America. La prima generazione è nata nel 2003 e si è rapidamente affermata, con oltre 700.000 unità vendute, come uno dei modelli più popolari della regione sudamericana, dove di fatto ha creato un nuovo segmento. L’attuale modello è stato lanciato in Brasile nel settembre dello scorso anno ed è oggi disponibile in tutta Europa.  Il regolamento del concorso è disponibile sul sito www.fattisentirefinoinbrasile.it. (segue)

Pangioia è un dolce sofficissimo, lievitato con lievito madre e impastato utilizzando esclusivamente olio extravergine di oliva dell’azienda Adamo e il Cuettu tradizionale, Vincotto dolce d’uva, che, assieme alle gemme di grano cotto Saragolla, contribuisce a rendere questo dolce unico per quanto è buono, genuino e soprattutto salutare, grazie all’assenza di grassi nocivi e al  potere antiossidante proprio del Cuettu e dell’olio Evo

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »