MENU

Convocazioni, anche la Germania “fa 30”

8 maggio 2014 • Sport news

Joachim Löw, commissario tecnico della Germania (sopra), ha comunicato la lista allargata dei 30, da cui poi selezionerà i 23 convocati. Spicca l’assenza del viola Mario Gomez, penalizzato dal lungo infortunio che lo ha tenuto fermo gran parte della stagione. Dentro, invece, il laziale Miroslav Klose, che, se confermato tra i 23, cercherà di battere il record di marcatore più prolifico dei Mondiali (gli basta un gol per eguagliare l’ex interista Ronaldo) e il sampdoriano  Shkodran Mustafi. La lista dei 30 si basa, comunque, sul blocco Bayern-Borussia Dortmund. Quattro giocatori, infine, provengono dal campionato inglese.

Ecco l’elenco dei 30:

 

Portieri

Manuel Neuer (Bayern), Roman Weidenfeller (Borussia Dortmund), Ron-Robert Zieler (Hannover 96)

 

Difensori

Jérôme Boateng (Bayern), Erik Durm (Borussia Dortmund), Kevin Großkreutz (Borussia Dortmund), Benedikt Höwedes (Schalke 04), Mats Hummels (Borussia Dortmund), Marcell Jansen (Amburgo), Philipp Lahm (Bayern), Per Mertesacker (Arsenal), Shkodran Mustafi (Sampdoria), Marcel Schmelzer (Borussia Dortmund)

 

Centrocampisti

Lars Bender (Bayer Leverkusen), Julian Draxler (Schalke 04), Matthias Ginter (Friburgo), Leon Goretzka (Schalke 04), Mario Götze (Bayern), André Hahn (Augsburg), Sami Khedira (Real Madrid), Toni Kroos (Bayern), Max Meyer (Schalke 04), Thomas Müller (Bayern), Mesut Özil (Arsenal), Lukas Podolski (Arsenal), Marco Reus (Borussia Dortmund), André Schürrle (Chelsea), Bastian Schweinsteiger (Bayern Monaco)

 

Attaccanti

Miroslav Klose (Lazio), Kevin Volland (1899 Hoffenheim)

 

A. Z.

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »