MENU

Nessun piano B per Russia 2018

22 marzo 2014 • Sport news

La Coppa del mondo del 2018 non sarà spostata, nonostante la crisi in Crimea. Lo ha dichiarato Sepp Blatter, presidente della Fifa. ”La Russia si è aggiudicata i Mondiali”, ha detto il Colonnello. “E non abbiamo alcune intenzione di introdurre cambiamenti”. Il massimo organo calcistico mondiale e l’Uefa hanno anche deciso che il Tavriya Sinferopoli e il Fc Sebastopoli (club della Crimea che, dopo l’annessione a Mosca, hanno chiesto di passare al campionato russo) completeranno la stagione nella Prem’er-Liha ucraina.

A. Z.

 

 

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »