MENU

Quattro amici e una scommessa

12 giugno 2014 • Senza categoria

E così siamo arrivati al calcio d’inizio. Oggi prendono il via i Mondiali di Calcio Brasile 2014. I Campionati rappresentano il principale motivo, insieme alle Olimpiadi del 2016, per cui un gruppetto di giornalisti – in una chiara e fresca sera di settembre, in una piccola pizzeria del centro di Milano, si sono inventati questo sito. All’inizio solo qualche vaga idea. Poi man mano che il tempo passava il progetto prendeva sempre più spazio nelle nostre conversazioni. Non che non avessimo nient’altro da fare. Anzi. Alcuni colleghi seguivano giornali con distribuzione nazionale e io da più di un anno ero il direttore del quotidiano economico online www.btboresette.com –  dopo essere stato capo redattore di un mensile economico per oltre dieci anni. Eppure… Eppure il progetto ci piaceva tanto. Soprattutto ci piaceva l’idea di essere, allora, tra i primi a pensare una cosa del genere. E come per tutti i progetti le idee volavano alte. Senza dare limiti alla fantasia ben consapevoli che le risorse economiche sarebbero state, almeno inizialmente, solo le nostre. E in un certo senso lo sono ancora. Gli ostacoli sono stati tanti. Molte le incomprensioni. Alcuni collaboratori iniziali hanno lasciato ma altri sono arrivati. E altri arriveranno. Il primo, faticoso, pezzo di strada è stato percorso. Per cui da oggi godiamoci insieme questi Mondiali. Da parte nostra resta l’impegno di commentare, raccontare e comunicare ciò che accadrà. Senza strafare, senza promettere cose che non potremmo assicurare. Un grazie agli sponsor – pochi per la verità – che in questi mesi ci hanno sostenuto perchè hanno capito che un sito dedicato interamente al Brasile in tutte le sue forme con un giornalismo che spazia dall’attualità allo sport, dall’economia alla cultura, dagli appuntamenti ai viaggi, in Italia ancora non c’è!  E un grazie a chi vorrà credere in questo progetto nei prossimi giorni e mesi.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »