MENU

Eventi


Il Museo del Risparmio apre le sue porte al Brasile

6 maggio 2014 • EventiComments (0)

museo-del-risparmioSi estende la rete di contatti internazionali del Museo del Risparmio, membro dell’International Federation of Finance Museums. Questa mattina Marcos André Carvalho, segretario nazionale del dipartimento di Economia Creativa del Ministero della Cultura del Brasile ha visitato il Museo (nella foto). Il Segretario Carvalho è membro di una missione che accompagna il Ministro della Cultura brasiliano Marta Suplicy per conoscere le più significative esperienze di economia creativa in Italia.

Accanto all’Istituto Europeo di Design di Milano e alle attività sviluppate in materia dall’Università di Bologna, il Segretario ha richiesto di far visita al Museo del Risparmio con l’obiettivo di scambiare esperienze e costruire partnership per lanciare nuovi progetti congiunti in ambito culturale.

Inaugurato nell’aprile 2012 il Museo del Risparmio rappresenta un luogo unico nel suo genere, concepito per aiutare i visitatori a comprendere come usare in modo efficiente le proprie risorse finanziarie. Interamente basato su materiali audiovisivi, mira ad avvicinare il pubblico non specialistico ad argomenti complessi in modo piacevole. Membro dell’International Federation of Finance Museums (IFFM), il Museo ha tra le proprie finalità quella di condividere conoscenze e best practice su come rafforzare il ruolo delle istituzioni dedicate all’educazione economica e finanziaria. La visita del segretario Carvalho porterà auspicabilmente ad avviare anche con il Brasile un attivo scambio di idee, suggerimenti e progetti, come già avviene con Cina, Messico, Regno Unito e Stati Uniti.

Read More

La Camera di Commercio Italo-Brasiliana festeggia 60 anni

3 maggio 2014 • EventiComments (0)

60-anniversario-ccibIl 1954 è stato un anno importante per le relazioni tra Italia e Brasile. In quell’anno nasceva la Camera di Commercio Italo-Brasiliana, CCIB. L’allora vice presidente del Centro Economico italo-brasiliano, Emilio Dalla Volta, firmava davanti ai notai Manfredini e Borgomanero di Milano la nascita della Camera alla presenza di una quarantina degli oltre 200 soci iscritti. (altro…)

Read More

Brazil S/A, una pennellata verdeoro sotto la Madonnina

12 aprile 2014 • Eventi, Un museo al giornoComments (0)

Domani (domenica 13 aprile) è l’ultimo giorno per visitare Brazil S/A, (www.brazilsa.com.br) esposizione organizzata nell’ambito del Salone del mobile di Milano e interamente dedicata al design brasiliano. La mostra, curata dall’eclettico architetto José Roberto Moreira do Valle, si tiene all’interno del Palazzo dei Giureconsulti e porta un po’ di sapore verdeoro all’interno dell’antico centro civico ed economico di Milano, a una manciata di metri da quella Piazza Mercanti dove, in piena epoca comunale, risiedeva il potere civile della metropoli ambrosiana.

La visita, che è sicuramente uno degli avvenimenti top del Fuori salone, si tiene su tre diversi piani; manufatti, video, suoni e colori accompagnano il visitatore in un Brasile in parte inedito, mostrando varie anime del paese. Grandi (ma non unici) protagonisti, due grandi temi della cultura brasiliana: l’arte indigena e il calcio, vere e proprie colonne dell’identità nazionale verdeoro.

AmazzoniaIl percorso inizia dall’alto, e cioè dal secondo piano. E parte proprio dal cuore pulsante del Brasile precolombiano: l’Amazzonia (in particolare, dallo stato di Acre). Si espongono oggetti di arredo e manufatti ispirati alla natura esplosiva e selvaggia di uno dei polmoni verdi del mondo. Il legno è il grande protagonista di questo primo segmento della mostra. Sono molto chiari, infatti, i riferimenti alla vita nella foresta: per esempio, i mobili Palafita si ispirano proprio alle omonime dimore sul fiume, mentre la sdraio Poronga si ispira al copricapo tradizionale dei seringueiros, cioè gli estrattori di lattice dall’albero Hevea brasiliensis. Non a caso, l’emulsione che può essere definita “antenata della gomma” è coprotagonista della sala, con l’esposizione di varie scarpe prodotte con questo materiale. A questa iniziativa, “Acre, Made in Amazonia”, questo stato ha collaborato con vari organismi, come Politecnico di Milano e il suo consorzio Poli.design; grazie a questa partnership, sono stati realizzati vari prodotti a partire dal legno. Non solo. Nel 2013, Poli.design ha realizzato un corso di formazione proprio nello stato di Acre, che ha coinvolto architetti, studenti, falegnami e artisti. La sala reca anche un omaggio a Chico Mendes, l’eroe dell’Amazzonia.Design moderno

A far da contraltare all’artigianato dedicato alla natura, la seconda sala, più orientata al design moderno: lampade, gioielli, tavoli, candelabri, sedie sdraio e via dicendo. Un atmosfera decisamente “Salone del mobile-oriented”.

 

Per proseguire, clicca qui

Tutte le foto sono di Guido Berger; si possono utilizzare liberamente se viene citato l’autore

Read More

Architettura Brasiliana, due maestri in due conferenze di Francesco Dal Co

24 marzo 2014 • EventiComments (0)

Domani e il 27 marzo la Triennale di Milano presenta due conferenze di Francesco Dal Co che introducono i temi della mostra Paulo Mendes da Rocha, a cura di Daniele Pisani che si terrà alla Triennale di Milano dal 6 maggio al 31 agosto. Domani  la conferenza tratterà Oscar Niemeyer uno dei giganti dell’architettura del XX secolo. Deceduto nel dicembre del 2012 a quasi 105 anni, Niemeyer è stato il protagonista di punta dell’architettura brasiliana fin dagli anni trenta con un notevole rilievo internazionale. Alla fine degli anni cinquanta contribuì più di tutti a dare un volto alla nuova capitale del suo Paese, Brasília. Pochi anni dopo, andava in esilio per sfuggire alla dittatura militare.

oscar-niemeyer-2-750x470Maestro nell’uso del cemento armato, Niemeyer è autore di un corpus particolarmente cospicuo di opere, accomunate da una costante vena plastica e scultorea che è il frutto della sua aspirazione a fare dell’architettura non solo una tecnica, ma anche una vera e propria arte.

 

 

 

cda03La giornata del 27 sarà dedicata a Paulo Mendes da Rocha, nato nel 1928 a Vitória. L’artista a cui è dedicata la mostra che verrà inaugurata il 6 maggio, inizia la sua carriera a metà degli anni cinquanta a San Paolo, la città in cui risiede tuttora e in cui si trova larga parte della sua produzione. Questo non ha tuttavia impedito alla sua opera di assumere una rilevanza universale, come mostra tra l’altro la conquista del Premio Pritzker nel 2006. L a sua architettura ha alla propria base una forte componente tecnica, ma se si staglia così netta nel panorama contemporaneo è per l’uso che fa di questa componente. La mette al proprio centro ma non se ne accontenta. Rigore e poesia, bellezza e coscienza politica e sociale – quelli che troppo spesso vediamo come opposti inconciliabili s’incontrano nell’architettura di Mendes da Rocha.

Read More

A Rio De Janeiro sono iniziate le prove per il Carnevale

12 febbraio 2014 • Eventi, Te lo dò io il Brasile, Viaggi & AffariComments (0)

Al Sambodromo di Rio De Janeiro sono iniziate le prove per il Carnevale. Ballerini, performer e musicisti appartenenti alle diverse scuole di samba hanno sfilato lungo la grande struttura, lunga 700 metri, per perfezionare le esibizioni in vista della festa che coinvolge ogni anno l’intero Brasile. Quest’anno le sfarzose parate inizieranno la sera di venerdì 28 febbraio e proseguiranno per quattro notti consecutive, fino alla sera del 4 marzo, giorno di Martedì Grasso. Anche il Carnevale di Rio ha i suoi riti e una “cerimonia di apertura”: venerdì 28 il sindaco, Eduardo da Costa Paes, consegnerà le chiavi della città al Re Momo, la figura simbolo del Carnevale latino. Per le sfilate ogni scuola di samba presenta un proprio tema e avrà circa 90 minuti per percorrere con il carro, ballerine e musicisti il lungo viale del Sambodromo. Ai lati della struttura in cemento armato, progettata negli anni Ottanta dall’architetto brasiliano Oscar Niemeyer, sono stati realizzati spalti a gradinate che possono ospitare 90 mila persone per assistere alla manifestazione che – come ogni anno – verrà trasmessa in diretta televisiva. Le scuole di samba lavorano tutto l’anno per preparare il Carnevale; la “scuola” che sarà dichiarata vincitrice sarà premiata sabato 8 marzo. Nel Paese che ospiterà in giugno il Campionato del mondo di calcio, il Carnevale di Rio De Janeiro è il più famoso ed è la manifestazione in grado di attirare decine di migliaia di turisti da ogni continente, ma per il Carnevale si fa festa in tutto il Brasile. A Salvador, nello stato di Bahia, musica e balli durano sette giorni e più di un milione di persone danzano intorno ai trios elétricos, carri trasformati in palcoscenici che trasportano le band musicali; a Recife, capitale dello stato del Pernambuco, si allestiscono palchi nell’intera città per gli spettacoli di bande musicali e ballerini. Mentre nella vicina Olinda, località inserita nell’elenco dei Patrimoni dell’Umanità dell’Unesco per le sue chiese barocche, il Carnevale si dipana nelle pittoresche strade della città ed è aperto a chiunque voglia ballare e cantare.

Antonio Barbangelo

Read More

Brasilia si prepara al vertice Brics su tecnologia e scienza

30 gennaio 2014 • EventiComments (0)

Il 10 e 11 febbraio prossimo Brasilia parteciperà al primo vertice organizzato dai paesi aderenti al gruppo Brics (Brasile, Russia, India, Cina e Sudafrica) dedicato specificamente a “scienza, tecnologia e innovazione”. All’incontro, che si svolgerà in Sudafrica a Kleinmond, nella provincia di Western Cape, saranno presenti i ministri della ricerca scientifica dei cinque paesi. Il Brasile, inoltre, ospiterà nel mese di luglio a Fortaleza (nello stato del Ceará) il sesto summit annuale dei paesi Brics; l’incontro dovrebbe avvenire dopo il Campionato del Mondo di calcio che terminerà il 13 luglio, ma al momento la data precisa non è ancora stata stabilita. Brasilia aveva ospitato il secondo summit annuale dei paesi Brics nell’aprile 2010 sotto la presidenza di Luiz Inácio da Silva (l’attuale presidenta Dilma Rousseff è in carica dal gennaio 2011). In quella occasione, nella riunione preparatoria svoltasi a Rio de Janeiro, furono discusse per la prima volta opportunità di investimenti nei settori energia, tecnologia, informazione, agricoltura e commercio. Nel 2010 inoltre il Sudafrica partecipò a un vertice Brics per la prima volta. L’acronimo “Bric” fu inventato dell’economista di Goldman Sachs Jim O’ Neill nel 2001 (comprendeva solo Brasile, Russia, Cina e India) per definire le economie emergenti dell’epoca.

Antonio Barbangelo

Read More

Più bagni pubblici al carnevale di Rio

26 gennaio 2014 • EventiComments (0)

Più bagni pubblici al carnevale di Rio. Lo hanno annunciato Riotur, The Dream Factory e Antarctica, organizzatori dell’evento. Le toilette, è stato annunciato, cresceranno del 33% rispetto alle 16.200 già disponibili l’anno scorso. La decisione è una risposta alle proteste per i disagi sorti nel corso del grande veglione 2013-2014, a Copacapana: durante la festa di Capodanno si sono, infatti, registrate code chilometriche ai bagni, con tempi di attesa fino a 40 minuti.

Secondo Riotur (www.rio.rj.gov.br/riotur), impresa ufficiale di turismo della prefettura di Rio de Janeiro, il carnevale carioca dello scorso anno ha visto la partecipazione di 5,3 milioni di persone, di cui 1,2 turisti.

A. Z.

Read More

Artigiani, il 28 gennaio incontro a Milano per investire in Brasile

24 gennaio 2014 • Economia news, EventiComments (0)

Martedì 28 gennaio, dalle ore 17.00 alle 18.30, presso la sede dell’Unione Artigiani della Provincia di Milano – www.unioneartigiani.it  (info@unioneartigiani.it), in via Doberdò 16, si svolgerà un incontro tra tutte le imprese interessate a sviluppare il proprio giro di affari in Brasile. In collaborazione con la Federation of Industries of the State of Minas Gerais, Unione Artigiani coordinerà la costituzione di una rete di imprese artigiane intenzionate a vendere prodotti presso strutture già organizzate, o con struttura propria, creare una filiale di vendita, joint venture con imprenditori brasiliani e nuove attività con soci brasiliani. Secondo una nota dell’Unione Artigiani di Milano, il Paese che ospiterà in giugno il Campionato del Mondo di Calcio “rappresenta la punta di diamante tra i Paesi in forte espansione economica: conta stabilità politica, abbondanza di risorse ed eventi sportivi. Un’occasione interessante, anche per i numerosi immigrati di origine italiana che ci vivono ormai stabilmente”. Possono partecipare all’incontro tutte le imprese che, direttamente o indirettamente, svolgano la propria attività nei settori agroalimentare, calzature e tutto il comparto pelle, cemento, lavorazione pietre e minerario, elettrotecnica e prodotti correlati, legno, produzioni di singole parti per autovetture. Per avere maggiori informazioni ci si può rivolgere all’Ing. Claudio Vettor (claudio.vettor@unioneservizi.it).

Read More

Câmara Ítalo-Brasileira: in maggio a Curitiba HortiFruti Brasil Show

18 gennaio 2014 • Economia news, Economia Real, EventiComments (1)

La Câmara Ítalo-Brasileira de Comércio e Indústria do Paraná – www.italocam.com.br  (E-mail: contato@italocam.com.br) – è uno dei principali promotori di “HortiFruti Brasil Show 2014”, che si svolgerà dall’8 al 10 maggio prossimo presso il Mercato Ortofrutticolo di Curitiba, capitale dello Stato di Paraná. La manifestazione riunisce la filiera della produzione di ortaggi, frutta e fiori brasiliana, e avrà come tema principale la produzione e distribuzione attraverso i mercati ortofrutticoli. “HortiFruti Brasil Show” è promosso dall’Abracen (Associação Brasileira das Centrais de Abastecimento), che associa i principali Mercati Ortofrutticoli del Paese che in giugno ospiterà i Campionati del Mondo di calcio. L’evento in calendario a Curitiba conterà sulla partecipazione di aziende brasiliane ed europee; per ciò che riguarda le aziende italiane, in particolare, saranno presenti realtà della Regione Emilia-Romagna, con cui lo Stato del Paraná, e il Comune di Curitiba, hanno un forte rapporto di collaborazione in ambito tecnologico e commerciale. La Câmara Ítalo-Brasileira de Comércio e Indústria do Paraná, presieduta da Francesco Pallaro,  fa parte di Assocamerestero – www.assocamerestero.it – l’Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’Estero (Ccie) e di Unioncamere – www.unioncamere.gov.it – nata alla fine degli anni ‘80 per valorizzare le attività di queste istituzioni in Brasile e in tutto il mondo.

Antonio  Barbangelo

Read More

Copacabana, afflusso record per salutare il 2014

1 gennaio 2014 • Eventi, Sport newsComments (0)

In Brasile, l’anno dei Mondiali è stato aperto con i consueti festeggiamenti pirotecnici in tutte le principali città del paese. Altissima la partecipazione. In particolare a Rio de Janeiro i fuochi artificiali sul mare hanno fatto registrare un afflusso record: oltre due milioni di persone hanno salutato il 2014 a Copacabana, centro della festa, ma anche nelle altre spiagge, come Ipanema e Lagoa.

A.Z.

Read More