MENU

Te lo dò io il Brasile


Câmara Ítalo-Brasileira: in maggio a Curitiba HortiFruti Brasil Show

18 gennaio 2014 • Economia news, Economia Real, EventiComments (1)

La Câmara Ítalo-Brasileira de Comércio e Indústria do Paraná – www.italocam.com.br  (E-mail: contato@italocam.com.br) – è uno dei principali promotori di “HortiFruti Brasil Show 2014”, che si svolgerà dall’8 al 10 maggio prossimo presso il Mercato Ortofrutticolo di Curitiba, capitale dello Stato di Paraná. La manifestazione riunisce la filiera della produzione di ortaggi, frutta e fiori brasiliana, e avrà come tema principale la produzione e distribuzione attraverso i mercati ortofrutticoli. “HortiFruti Brasil Show” è promosso dall’Abracen (Associação Brasileira das Centrais de Abastecimento), che associa i principali Mercati Ortofrutticoli del Paese che in giugno ospiterà i Campionati del Mondo di calcio. L’evento in calendario a Curitiba conterà sulla partecipazione di aziende brasiliane ed europee; per ciò che riguarda le aziende italiane, in particolare, saranno presenti realtà della Regione Emilia-Romagna, con cui lo Stato del Paraná, e il Comune di Curitiba, hanno un forte rapporto di collaborazione in ambito tecnologico e commerciale. La Câmara Ítalo-Brasileira de Comércio e Indústria do Paraná, presieduta da Francesco Pallaro,  fa parte di Assocamerestero – www.assocamerestero.it – l’Associazione delle Camere di Commercio Italiane all’Estero (Ccie) e di Unioncamere – www.unioncamere.gov.it – nata alla fine degli anni ‘80 per valorizzare le attività di queste istituzioni in Brasile e in tutto il mondo.

Antonio  Barbangelo

Read More

Brazil Hospitality acquisisce l’Hotel Marina Palace a Rio

4 gennaio 2014 • Economia news, Economia Real, Viaggi & AffariComments (0)

In vista dei Mondiali di calcio che del prossimo giugno i protagonisti del mercato alberghiero internazionale affilano le loro armi e si preparano alla battaglia per accaparrarsi i milioni di turisti che visiteranno il Paese ospitante nel corso della manifestazione. Brazil Hospitality Group (Bhg) – www.bhg.net –  terzo gruppo alberghiero brasiliano, l’unico della categoria a essere quotato al Novo Mercado della BM & FBOVESPA –  www.bmfbovespa.com.br  – ha stipulato un accordo per acquisire l’Hotel Marina Palace a Rio de Janeiro –  www.hoteismarina.com.br. L’albergo dispone di 150 camere di fronte alla spiaggia di Leblon, uno dei più affascinanti lidi di Rio.

hhhhhhhhhhIl gruppo brasiliano, guidato dallo scorso luglio dal nuovo ceo Eduardo Bartolomeo, (nella foto) conta ora su cinque alberghi a Rio de Janeiro per un totale di 1.292 camere e  prevede d investire 15 milioni di dollari per ampliare i servizi dell’Hotel Marina, in modo da raggiungere gli standard della catena internazionale Golden Tulip Hospitality Group, rappresentata in Sud America da Brazil Hospitality Group.

Questo accordo arriva dopo la firma di un intesa tra il gruppo e Bless Business Bridge Participações Ltda, Crevalcore Participações Ltda e Participações Ltda Guastala per la costruzione di una nuova struttura Tulip Inn a Belo Horizonte, capitale del Minas Gerais. Oltre a essere la terza più grande catena alberghiera del paese, Brasile Hospitality Group è diventata la prima azienda brasiliana a operare nel settore immobiliare specializzata nel settore dell’ospitalità con un focus sul turismo.

La catena Golden Tulip Hospitality Group fa parte della catena Louvre Hotels Group, società del Groupe du Louvre – www.groupedulouvre.com – di proprietà di Starwood Capital Group. Louvre Hotels Group (Louvre Hotels & Golden Tulip) conta 1.100 alberghi distribuiti in 42 Paesi. Secondo le previsioni di Embratur, l’ente turistico del Brasile, i Mondiali di calcio porteranno nel Paese da 600 mila al milione e mezzo di turisti stranieri, mentre i brasiliani che si sposteranno all’interno, durante i 30 giorni del torneo, dovrebbero essere circa 3,1 milioni.

Antonio Barbangelo

Read More

Copacabana, afflusso record per salutare il 2014

1 gennaio 2014 • Eventi, Sport newsComments (0)

In Brasile, l’anno dei Mondiali è stato aperto con i consueti festeggiamenti pirotecnici in tutte le principali città del paese. Altissima la partecipazione. In particolare a Rio de Janeiro i fuochi artificiali sul mare hanno fatto registrare un afflusso record: oltre due milioni di persone hanno salutato il 2014 a Copacabana, centro della festa, ma anche nelle altre spiagge, come Ipanema e Lagoa.

A.Z.

Read More

Feletto (Ccib): il Made in Italy rimane sempre in testa al gradimento del Brasile

17 dicembre 2013 • Economia news, Eventi, Senza categoriaComments (0)

Secondo il presidente della Camera di commercio italo-brasiliana – www.ccbi.itLuciano Feletto, le misure decise nella riunione di Bali nell’ambito dell’Organizzazione Mondiale del Commercio porteranno facilitazioni negli scambi commerciali anche tra Italia e Brasile, a tutto vantaggio delle Pmi italiane esportatrici.

Feletto interverrà all’8° forum delle Camere di Commercio Italo Estere sul tema “Il ruolo delle Camere di Commercio miste per favorire l’internazionalizzazione delle imprese” che si svolge domani a Roma, 19 nella sede di Unioncamere. Il presidente Feletto affronterà il tema “Le leve del rilancio economico: mercati prioritari e strumenti per sostenere le imprese” portando l’esperienza e la conoscenza del ‘sistema Brasile’ sull’internazionalizzazione delle imprese. Saranno presenti al forum di Unioncamere anche Pietro Baccarini, presidente delle Camere di commercio Italo Argentina e il presidente della Camera di commercio Italo Bosniaca, Antonio Barile che presiede la Camera di commercio Italo Orientale e Paolo Guerrieri, ordinario di Economia internazionale all’Università La Sapienza di Roma.

La Ccib, fondata nel 1954, è riconosciuta dal Ministero dello Sviluppo Economico di Roma ed è registrata al n°18 nell’elenco delle Camere di commercio italo estere o estere in Italia. Il suo principale obiettivo è quello fornire agli operatori economici delle due comunità di riferimento, italiani verso il Brasile e brasiliani verso l’Italia, informazioni, consulenza e assistenza. In particolare, la CCIB intende informare e sostenere le imprese italiane nelle loro azioni d’internazionalizzazione verso il Brasile; promuovere con altri organi del “sistema Italia” eventi miranti al sostegno delle imprese e del Made in Italy; fornire alle imprese italiane adeguati servizi perché possano valutare, con conoscenze opportune, le loro azioni verso il Brasile; adottare metodologie di supporto e comunicazione alle imprese e organi del “sistema Italia”; favorire, in ogni forma, le collaborazioni tra le due comunità economiche e istituzionali, utilizzando, caso per caso, le metodologie atte a favorire gli scambi tra queste diverse culture economiche.

Read More

Brasil: feeding the world with solutions

27 ottobre 2013 • Eventi, Rio Denaro, Senza categoriaComments (0)

layout-davos-1024x488Brasil: feeding the world with solutions (Brasile: nutrire il mondo con soluzioni). E’ questo il theme statement che ha scelto il Brasile per la sua presenza a Expo 2015. Il Paese sudamericano ha firmato il contratto di partecipazione all’esposizione milanese e ha deciso di mettere in campo la propria esperienza nel settore agroalimentare per offrire ai visitatori dell’esposizione universale un’esperienza di qualità. (altro…)

Read More

Brasile: crisi o opportunità? Incontro con la Camera di Commercio Italo Brasiliana

22 ottobre 2013 • Senza categoria, Te lo dò io il BrasileComments (0)

L. FELETTOAgli imprenditori e ai manager delle aziende italiane, la Camera di Commercio Italo Brasilianawww.ccib.it – propone il seminario “Brasile: crisi o opportunità? Come agire per avere successo”. L’evento in programma giovedì 24 ottobre nella sede milanese della CCIB di via della Moscova 3 a partire dalle ore 14.15.Il seminario intende fornire indicazioni concrete sul Brasile e su come operare sul territorio dei suoi 27 Stati. In particolare, a seguito dell’accordo firmato il 10 gennaio 2013 dalla CCIB con lo Stato dell’Espirito Santo, verrà illustrato il protocollo delle possibili collaborazioni tra le aziende dei due Paesi. (altro…)

Read More

La cogenerazione del Gruppo AB
si rafforza in Europa e si espande in Brasile

19 luglio 2013 • Senza categoria, Te lo dò io il BrasileComments (0)

35.68689Foto brasile modificataE’ nato AB Energy International, headquarter austriaco per coordinare la presenza del gruppo italiano nei diversi continenti. Il Gruppo AB, leader europe nella cogenerazione, forte dei risultati del fatturato consolidato del 2012 di 180 milioni – www.gruppoab.it – punta al mercato globale attraverso la creazione di AB Energy International con partner prestigiosi a livello internazionale. (altro…)

Read More