MENU

Wenger contro il mercato di gennaio

10 gennaio 2014 • Sport news

Dopo Rafa Benitez, anche  Arsène Wenger critica il mercato di gennaio. E si spinge oltre: mentre l’allenatore del Napoli lo aveva definito “troppo lungo” (al pari, tra l’altro, del mercato estivo), il tecnico dell’Arsenal ha caldeggiato la sua abolizione. “Sarebbe meglio se non ci fosse”, ha dichiarato in conferenza stampa, sostenendo che una squadra dovrebbe disputare l’intera stagione con gli stessi giocatori.

Roderick Lewis

La foto di Arsène Wenger è di Alexander Ottesen, freeware citando l’autore

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

« »